30 gennaio 2018.

PENSO FORTE, CORRO FORTE, GIOCO FORTE
(Cit. Centro Federale Territoriale FIGC)

Mercoledì 28 febbraio 2018 sarà con noi LORENZO BEDIN, responsabile del Centro Federale Territoriale di Montichiari, per una seduta tecnico – didattica che avrà luogo sul campo centrale di Valeggio  e  proseguirà nella sala della Fondazione Vivi Sport presso il Palazzetto dello Sport.

COSA SONO I CENTRI FEDERALI TERRITORIALI

I Centri Federali Territoriali intendono rappresentare il polo territoriale di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva di migliaia di giovani calciatori e calciatrici di età compresa tra i 12 e i 14 anni, un progetto finalizzato a definire un indirizzo formativo ed educativo centrale, avere un monitoraggio tecnico e sociale dell’intero territorio italiano, tutelare il talento dando corpo a un percorso tecnico-sportivo coordinato che supporti lo sviluppo delle potenzialità dei giovani.
Con l’obiettivo di creare una forte sinergia tra i tecnici e le società del territorio e la struttura federale, il programma dei Centri Federali prevede la condivisione delle proposte tecniche e metodologiche con tutti gli interessati che ne facciano richiesta.

STRUTTURA DELLA SEDUTA TECNICO-DIDATTICA

La seduta sarà così strutturata:

  • 17.30 – 18.00     riunione tecnica pre-seduta
  • 18.00 – 19.00    seduta di allenamento
  • 20.00 – 21.00    didattica in aula

La seduta di allenamento, che vedrà coinvolte le annate 2004-2005-2006 e verrà svolta sul campo centrale si sviluppa attraverso una fase di attivazione e sei stazioni (della durata di 10/12 minuti ciascuna);

  • durante la fase di attivazione tecnica, i portieri svolgono un’attività specifica con l’allenatore dei portieri; durante lo svolgimento delle sei stazioni, vengono inseriti nei diversi gruppi di lavoro;
  • ogni stazione (esclusa l’attivazione) è pensata per 8 giocatori. Nel caso in cui il numero dei presenti costringa a costituire gruppi di numero superiore o inferiore a 8, apportare le opportune modifiche (aumentando o diminuendo il numero dei giocatori e/o gli spazi), mantenendo invariata la struttura dell’esercitazione;
  • la sequenza delle stazioni è prevista in modalità randomizzata, pertanto non c’è una sequenza esecutiva predefinita;
  • dopo l’attivazione e le prime tre stazioni, i giocatori rispettano una pausa di 4 minuti.

ALLENATORI COINVOLTI

Per il lavoro sul campo saranno coinvolti i seguenti allenatori: ANDREA MUTTI (Responsabile e Coordinatore del Progetto), FRANCESCO D’ACQUISTO, JAMES FERRI, CLAUDIO ROSSI, DANIELE MARCARINI e GIANDOMENICO CRESSONI.

Tutti gli altri partecipanti (allenatori e dirigenti) potranno girare liberamente tra le varie stazioni e confrontarsi con BEDIN; ci sarà anche la probabile presenza di un neo-tecnico federale, PAOLO PASQUANTONIO.

Nei prossimi giorni BEDIN ci spedirà la seduta di allenamento; tutti gli allenatori sono invitati a sperimentarla e a proporla nelle proprie sedute in modo da poter essere fluidi nella seduta del 28 febbraio. Sarà un’occasione per crescere e confrontarsi con una struttura della Federazione.

2018-02-13T09:45:08+00:00

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi